Craniometria di Stefano Bonaccini

“Craniometria di Stefano Bonaccini: alpinoide/alpinoide robusto dalle tendenze Borreby, ossia cromagno-alpinoidi solo parzialmente ridotte ed infantilizzate, con una suggestione dinaride rintracciabile nell’area del naso e della conformazione plano-occipitale. Areale: craniologicamente parlando si fa portabandiera di una certa nostalgia ducesca cispadana. Denunziabile per apologia antropometrica? Citofoniamo Scelba?!”

Il Sizzi

Gvinness

Fondatore del Britney National Party

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *